domenica 27 luglio 2014

Salvate i vostri dati con i backup, ecco come.

Fin troppo spesso si sottovaluta l'importanza di fare dei backup dei propri dati, questo perchè ci si rende conto di quanto siano utili soltanto quando ormai è troppo tardi.
I nostri hard disk non sono eterni e, da un giorno all'altro, potrebbero lasciarci a piedi con la conseguenza di perdere migliaia di documenti importanti o materiale audio/video a cui teniamo a livello affettivo.
AOMEI Backupper
Certo, esistono aziende che riescono a recuperare i dati anche da hard disk danneggiati ma preparatevi ad aprire il portafoglio (e non solo quello).
Senza considerare che , se a danneggiarsi è l'hard disk su cui è installato il sistema operativo, ci ritroveremo con un computer totalmente inutilizzabile e per renderlo di nuovo operativo sarà necessaria la sostituzione dell'hard disk e la reinstallazione di sistema operativo, driver e tutto il software.
In pratica l'incubo di qualsiasi utente.
E' in questi casi che avere un backup a portata di mano potrà alleviare notevolmente lo stress e renderà molto più semplice ripristinare al 100% il nostro computer.
Niente foto perse, niente video persi, niente documentazione persa ed un computer perfettamente funzionante nel giro di pochi minuti.
Sono troppo ottimista? Credo nei miracoli? No, sfrutto semplicemente gli strumenti che l'informatica ci offre.
Sono molti i programmi specializzati nella realizzazione di backup , molti famosi ed altri meno, molti a pagamento ed altri gratuiti. 
AOMEI Backupper
Siccome è sempre preferibile risparmiare (ed installare software craccato è sempre un rischio, prima che moralmente criticabile)  spesso è sufficente affidarsi a software distrubuiti in maniera totalmente gratuita ma che offrono gli strumenti a noi necessari.
Spesso gli stessi produttori di software a pagamento offrono infatti versioni gratuite dei loro software, magari limitandone le funzioni o indicando nella licenza d'uso alcune limitazioni di utilizzo.
Oggi voglio segnalarvi un programma che viene distribuito gratuitamente e che ha delle funzioni che spesso sono reperibili soltanto sborsando qualche decina di euro.
Sto parlando di AOMEI Backupper Standard Edition, software che potete scaricare da questo link : download (compatibile con Windows 8, 7, Vista e XP)
AOMEI Backupper Standard Edition permette di fare un backup di sistema operativo, software ed impostazioni personalizzate senza interrompere l'attività al pc e può anche eseguire backup di hard disk, dischi esterni, chiavette usb, singoli file e cartelle.
AOMEI Backupper
A tutto questo si aggiungono una serie di funzioni utilissime come  la possibilità di fare backup totali, incrementali e differenziali, la possibilità di impostare una password per ogni backup per proteggerlo da accessi non autorizzati, la possibilità di comprimerli per occupare meno spazio su disco e la possibilità di impostare dei backup automatici (giornalieri,settimanali e mensili).
Offre anche molte altre funzioni ma non è questo il posto per approfondirle tutte , ricordo soltanto che offre la possibilità di creare un cd autoavviante, utile nei casi in cui Windows non riesca proprio ad avviarsi. Grazie a quel cd potremo ripristinare un backup antecedente al problema verificatosi senza la necessità di accedere al sistema operativo.
Sembra incredibile ma questo e molto altro ancora è possibile grazie ad un software completamente gratuito.
Non avete più scuse per non fare backup, a meno che non siate masochisti.

Ps : No, non mi hanno pagato per fargli pubblicità.


venerdì 25 luglio 2014

Voi utilizzate i gruppi di continuità (UPS) ?


Per chi non lo sapesse gli UPS sono dispositivi in grado di alimentare un apparecchio elettronico in caso di black out della rete elettrica (dandoci il tempo di spegnerlo nel modo corretto) e di proteggerlo da eventuali danni filtrando sbalzi o picchi di tensione.
Apc Back-Ups Es 400Va


Io ne faccio uso da tantissimi anni e ritengo che il loro utilizzo sia altamente consigliabile per proteggere pc, televisori, console ecc ecc
Ho avuto modo di utilizzare UPS di varie marche (APC, Atlantis Land, Eaton) ed attualmente in casa ho
Eaton Ellipse ASR450
un Apc Back-Ups Es 400Va, un Eaton Ellipse ASR450 ed un Eaton Ellipse ECO 800.
Con loro proteggo router, nas, tre pc, una stampante, un telefono voip, un impianto hifi, una tv, una console, un lettore multimediale ed una serie di cose che hanno necessità di essere ricaricate (smartphone, macchine fotografiche, videocamere ecc ecc). 

Eaton Ellipse ECO 800


Per maggiori dettagli vi consiglio questi due link :
Gli UPS si possono trovare a prezzi che variano da 40 € a migliaia di euro a seconda della destinazione d'uso, comprare uno sottodimensionato rispetto alle vostre esigenze sarà inutile tanto quanto comprarne uno eccessivamente sovradimensionato.
Leggete le guide che ho linkato sopra e cercate di capire che caratteristiche deve avere l'UPS adatto a voi, fatto questo date un occhio a siti come Amazon per trovare il miglior rapporto prezzo/prestazioni, tenendo in alta considerazione il giudizio dei precedenti acquirenti.

Se invece siete già degli utilizzatori di UPS sarei curioso di sapere quali modelli state utilizzando e la vostra esperienza.
Siete soddisfatti? Tornereste indietro?
Personalmente non lo farei mai, i temporali non mi fanno più paura!